“Giornata regionale della Memoria e dell’Impegno”: dal 15 al 20 dicembre altri quattro incontri con gli studenti del Veneto

Da mercoledì 15 a lunedì 20 dicembre si svolgeranno altri quattro incontri con gli studenti delle scuole del Veneto nell’ambito della sesta edizione del Percorso formativo- propedeutico alla celebrazione della Giornata Regionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, anno 2020-2021, promosso e finanziato dalla Regione del Veneto e realizzato da Avviso Pubblico in collaborazione con Libera Veneto.

Mercoledì 15 dicembre, dalle ore 9,00 alle ore 10,30, in videoconferenza, gli studenti dell’IIS Leonardo Da Vinci di Arzignano, incontreranno Ugo Dinello, co-autore del libro “Mafia a Nord-Est”, Roberto Fasoli, membro della Commissione Consultiva di Avviso Pubblico e Vittoria De Lutiis referente di Libera.

Venerdì 17 dicembre, dalle ore 10,00 alle ore 11,30, gli studenti dell’IIS Euganeo di Este, incontreranno Antonio Massariolo, fondatore del progetto insieme a Pietro Osti di “109/96: Una volta qui ci stava un mafioso…”, Maria Grazia Tonon, membro della Commissione Consultiva di Avviso Pubblico e Vittoria De Lutiis referente di Libera.

A seguire sabato 18 dicembre, dalle ore 8,00 alle ore 11,30, il Coordinatore nazionale di Avviso Pubblico Pierpaolo Romani incontrerà gli studenti del Liceo Scientifico Statale “Angelo Messedaglia” di Verona.

Gli incontri di dicembre termineranno lunedì 20 dicembre con gli studenti dell’Ipsia C. Colombo di Porto Tolle che incontreranno, dalle ore 8,30 alle ore 10,00, il Coordinatore nazionale di Avviso Pubblico Pierpaolo Romani.

Per maggiori informazioni sul progetto scrivi a: organizzazione@avvisopubblico.it